Giuliana Urciuoli

www.giulianaurciuoli.blogspot.it

Coreografa e performer lavora in Italia e all’estero alla creazione di creazioni coreografiche.

Laureata in Storia della Danza - Discipline delle Arti, Musica, Spettacolo - D.A.M.S. all’ Università di Bologna.

Danza nella Compagnia di Carolyn Carlson - Biennale di Venezia e nella Szeged Contemporary Dance Company presso il Teatro Nazionale di Szeged – Ungheria.

Partecipa a diverse produzioni della Biennale di Venezia e danza in numerosi festival internazionali.

Collabora con i coreografi: Juronics Tamàs, Roberto Galvan, Itzik Galili, Amir Kolben, Ben Craft, Vera Sander, Piet Rogie.

Creazioni coreografiche: Il giorno, la notte, il giorno; La corsa dei fuochi-poesie per la musica; Incorpore; Stasi; EX (finalista premio GD’A veneto 2009, rete Anticorpi eXpLo); EVO (sviluppato nell’ambito di Choreoroam 2010, con il sostegno di CSC Centro per la scena contemporanea, Bassano del Grappa).

Attualmente lavora a PROVERB (con il sostegno di CSC Centro per la scena contemporanea, Bassano del Grappa).

I suoi lavori sono rappresentati in festival che sostengono la creazione contemporanea: Biennale di Venezia, Bassano Opera Festival, Triennale Milano, Teatro Kismet Opera Bari, Biblioteca Alessandrina Alessandria d’Egitto, Bunker C-4 Caldogno, Teatro Almagià Ravenna, Teatro Stabile Sloveno Trieste, Fondazione Merz Torino…

Nel 2010 partecipa a Choreoroam, progetto di residenze coreografiche sviluppato in sei nazioni europee e sostenuto da Opera Estate Festival Veneto, The Place (UK), Dansateliers (NL), Dansescenen (DK), Paso a 2 – Certamen Coreográfico de Madrid (ES), Dance Week Festival (HR).

Nello stesso anno è ospite con EX a The Creative Forum for Independent Theater Groups, Europe- Mediterranean, Alessandria d’Egitto.

Lavora nell’ambito della video arte per la creazione di installazioni, site specific e video danza.

Collabora come coreografa ed interprete con il videoartista Alessandro Amaducci alla creazione di video sperimentali che circuitano in prestigiosi festival internazionali: Elektric Self, Flesh Path, Studio per EX, Bloodstream, Shedding, A Secret Place, Anatomy Theater.

È cofondatrice dell’ associazione di promozione sociale REV-Rete Veneta Arti Performative.

Tiene corsi e laboratori di danza contemporanea, composizione e improvvisazione in Italia e all’estero.